Google ha presentato ufficialemente la versione 3.0 Honeycomb del suo sistema operativo Android.
Sviluppato appositamente per display di grandi dimensioni, tablet in particolare, Honeycomb, più che un aggiornamento delle versioni precedenti, si mostra come un sistema operativo di nuova generazione per cui è giusto l’utilizzo di una numerazione 3.0.
Honeycomb integra un nuovo sistema di gestione di multitasking e notifiche, una homescreen completamente ridisegnata, un browser tutto nuovo con tab, autocompliazione, navigazione in incognito e sincronizzazione con i segnalibri di Chrome, Google Maps 5, lettore di ebook e supporto videochat.
Non è ancora noto se ci saranno dei requisiti minimi hardware per l'adozione di Android 3.0 in particolar modo per quanto riguarda la CPU e la risoluzione del display. 

 
Android 3.0 Honeycomb
Android 3.0 Honeycomb

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum