Secondo una recente relazione della società specializzata Dell’Oro Group, il mercato globale delle infrastrutture per le reti GSM/GPRS/EDGE, TDMA, CDMA, e WCDMA è destinato a ridursi dell’1 per cento nel corso del 2004, ad un valore complessivo di 25.7 miliardi di dollari. Bisognerà attendere il 2005 per assistere ad una crescita del 5 per cento fino al 2006, quando il mercato subirà una accelerazione del 13 per cento grazie all’espansione delle reti mobili in Cina e agli aggiornamenti alle tecnologie CDMA 1X-EV-DO / DV. Nel 2007 e 2008, si legge nella relazione di Dell’Oro Group, il mercato crescerà del 7 per cento, per merito delle nuove reti WCDMA.

‘Ci sono diversi segnali di una ripresa, la diffusione di cellulari con display a colori e fotocamera integrata consentono agli utenti di inviare, ricevere ed elaborare dati, voce e video, un fattore indispensabile per lo sviluppo di applicazioni che faranno crescere l’ARPU e di conseguenza il mercato delle reti mobili’, ha dichiarato Collins, Senior Director presso Dell’Oro Group.