Il Tribunale Amministrativo Regionale ha accettato il ricorso presentato da Telecom Italia e ha fermato la sperimentazione concessa dal Ministero delle Comunicazioni a Vodafone per l’offerta convergente Vodafone Casa.
La scadenza della sperimentazione era prevista per il 14 febbraio prossimo.
Entro 60 giorni dovranno essere depositate dall’Autorità alcuni documenti a riguardo, mentre l’udienza pubblica è stata fissata per il 17 maggio.