Dall’inizio di luglio le informazioni essenziali sul Senato e sull'attività parlamentare sono disponibili anche in versione "mobile", ottimizzate per dispositivi come smartphone, pda, pocket pc e anche per i più semplici telefoni cellulari dotati di browser interno.
L'obiettivo della nuova versione del sito – raggiungibile all'indirizzo mobile.senato.it (senza la consueta sigla www) – è quello di fornire all'utente in mobilità le informazioni essenziali nella maniera più semplice e immediata.

Una home page che può essere visualizzata in pochi secondi, allo stesso modo del calendario dei lavori (che "pesa" poco più di 7 kilobyte) e della scheda del singolo senatore o del resoconto della seduta d'Aula.
Il Senato comunica che le pagine sono state sviluppate con risorse interne all'Amministrazione, quindi senza alcun onere aggiuntivo per il Senato, con un layout che riduce al minimo le immagini (l'unico elemento grafico è il logo di Palazzo Madama).

Va sottolineato che le pagine del sito mobile sono le stesse del sito ufficiale (www.senato.it): non c'è stata quindi alcuna riduzione dei contenuti. Anche il motore di ricerca interno è stato adattato alla nuova versione.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum