Motorola ha annunciato di aver conseguito ottimi risultati per il secondo semestre. Le vendite, infatti, hanno fatto registrare un incremento del 17%, con ricavi per 8.83 miliardi di dollari rispetto ai 7.54 miliardi registrati nello stesso periodo del 2004.
Sempre rispetto allo scorso anno il produttore americano è passato da perdite per 203 milioni di dollari a profitti per 933 milioni.
Di tutto rispetto anche il 3,3% di incremento nella quota di mercato globale, grazie ai 33.9 milioni di apparecchi consegnati.
Secondo molti analisti, parte di questi risultati sarebbe da attribuire agli ottimi risultati fatti riscontrare dal RAZR V3, apparecchio che, più di ogni altro, ha saputo riportare Motorola nelle alte posizioni di vendita.