Il dispositivo di Meizu passato per l’ente di certificazione cinese TENAA che in un primo momento era stato apostrofato come M2 Metal (per alcuni addirittura M3 Metal) dovrebbe, invece, chiamarsi, secondo quanto dicono in Cina, M3S e potrebbe essere presentato il 13 giugno, giorno in cui Meizu ha annunciato un evento.

Passato da TENAA
Passato da TENAA

Da quanto pubblicato da TENAA, lo smartphone in questione avrà le seguenti caratteristiche: display HD (1280×720) da 5", 2GB/3GB di RAM e 16GB/32GB di memoria interna (espandibile su schema microSD), processore MediaTek MT6750 a 1.5GHz, fotocamere da 13MP e 5MP, batteria da 3.000mAh e Lollipop com Meizu FlyMe preinstallati.
La casa cinese dovrebbe annunciare a fine mese anche il Meizu Pro 6 Plus, smartphone dotato di processore Exynos 8890.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum