Huawei non è un brand nuovo nello scenario del mercato nostrano, ma l’azienda cinese non ha sempre venduto tutta la sua gamma di apparecchi nel vecchio continente. La sua famiglia di smartphone low-cost, ad esempio, è sbarcata in Europa solo lo scorso novembre. Per festeggiare i 100 giorni di questo arrivo Huawei ha deciso di lanciare un nuovo apparecchio di questa gamma e al contempo un’iniziativa che strizza parecchio l’occhio ai suoi clienti.

Huawei Honor Holly
Huawei Honor Holly

L’ultimo arrivato in casa Huawei si chiama Honor Holly e sarà venduto ad un prezzo deciso dagli utenti. Saranno proprio gli acquirenti di questo smartphone a determinare – seppur in maniera indiretta – quale sarà il costo finale dell’Honor Holly. L’originale iniziativa prende il nome di “Price Hacker” e consiste in uno schema per cui Huawei abbasserà il prezzo di lancio del nuovo smartphone in base a quanti utenti si pre-registreranno per il suo acquisto. Più saranno le prenotazioni, dunque, minore sarà il costo finale.

Il gioco al ribasso sarà online sino al 23 febbraio. Superata questa fase, gli utenti che si sono prenotati avranno una finestra di 4 giorni in cui potranno decidere se procedere con l’acquisto – ed essere quindi i primi a mettere le mani sul device al prezzo esclusivo – o ritirarsi dall’iniziativa. Chiusa la finestra di prezzo agevolat, ovviamente l’Honor Holly tornerà ad un costo alquanto regolare, ossia allineato agli standard di mercato, che tuttavia non dovrebbe essere poi così alto visto che parliamo di un “budget phone”.

Ma vediamo le caratteristiche tecniche di questo buon apparecchio di fascia medio-bassa. Lo Huawei Honor Holly è un maxi-smartphone dual SIM con schermo IPS da 5 pollici (risoluzione da 720 x 1280 pixel) e scocca in plastica bianca o nera. Il suo cuore pulsante è un SoC Mediatek modello  MT6582 – e quindi un quadri-core con clock da 1.3 GHz – associato ad 1 GB di RAM e a 16 GB di memoria di massa, espandibile attraverso schede di tipo microSD.

Il comparto fotografico è formato da una buon sistema a 5 lenti da 8 megapixel sul retro (3264 x 2448 pixel di massima risoluzione con apertura focale 2.0) e da un’altra fotocamera da 2 megapixel sul frontalee.

Huawei Honor Holly
Huawei Honor Holly

La versione di Android installata sull’apparecchio al momento della vendita è KitKat (4.4.2), sormontata dalla customizzazione del produttore: la EMUI, in questo caso in versione 2.3. Huawei pare abbia deciso di vendere l'Honor Holly direttamente, o comunque di lanciarlo sbloccato e non affidarlo quindi ai canali di vendita degli operatori telefonici.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum