Google ha recentemente presentato due nuovi Nexus, il 5X di LG e il 6P di Huawei, primi dispositivi ad avere Android 6.0 "Marshmallow" come sistema operativo. Per il momento, in attesa del lancio del Nexus 6P, l’unico dispositivo tra i due ad essere in commercio è il Nexus 5X.

Entrambi gli smartphone sono dotati di porta e cavi USB di tipo C per la ricarica.
È stato scoperto e postato su Twitter dal video producer Marques Brownlee (il suo canale YouTube ha oltre 2,9 milioni di iscritti) che connettendo il Nexus 6P al Nexus 5X tramite cavo USB di tipo C, il primo carica il secondo.

Il Tweet rivelatore
Il Tweet rivelatore

Succede, quindi, che il 6P (che ha una batteria da 3.450 mAh) può diventare una sorta di caricabatterie portatile per il più piccolo Nexus 5X (fornito di batteria da 2.700 mAh).
Non proprio una soluzione economica (un caricabatterie portatile costa poche decine di euro) ma, possedendo entrambi i telefonini, certamente è buono a sapersi.