Il passaggio sotto i "ferri" di iFixit dei migliori smartphone che arrivano sul mercato è ormai divenuta una prassi, ed oggi è il turno del nuovo Motorola RAZR, il DROID RAZR in USA, che è stato fatto letteralmente "a pezzi".

Motorola RAZR - iFixit
Motorola RAZR – iFixit

Analizzando la costruzione di questo smartphone è possibile notare che la maggior parte dei componenti sono stati messi su un solo lato della motherboard. Tra questi troviamo un modullo di memoria flash da 16GB di Toshiba, un modulo RAM di Samsung, un dual-mode baseband/RF transceiver di Qualcomm e ricevitori Bluetooth/WiFi/GPS.

Motorola RAZR - iFixit
Motorola RAZR – iFixit

Motorola RAZR - iFixit
Motorola RAZR – iFixit

Motorola RAZR - iFixit
Motorola RAZR – iFixit

Motorola RAZR - iFixit
Motorola RAZR – iFixit

Motorola RAZR - iFixit
Motorola RAZR – iFixit

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum