O

rmai avere un cellulare che permette di utilizzare le Realtones, parti delle canzoni o frasi di vario tipo, come suoneria, al posto di quelle polifoniche o monofoniche, non è più una novità. Logico quindi che gli utenti cerchino soluzioni che diano una migliore qualità sonora. Secondo una ricerca pubblicata da Telephia, in USA nel corso del 2006 i ricavi da suonerie Realtones sono aumentati del 22 per cento, contro un calo del 59 per cento delle suonerie polifoniche. Netto aumento anche per ringback tones, servizio offerto dall’operatore che rimpiazza il tradizionale tono di chiamata con una canzone a scelta.