La notizia era nell’aria ma adesso è anche arrivata la conferma ufficiale; il primo Google Phone, ovvero l'HTC G1 , attraverserà virtualmente il "Canale della Manica" e sbarcherà nel Regno Unito il prossimo 30 ottobre.
Il design e le features saranno assolutamente  le stesse del modello presentato in Germania, ed oltre a questo, in comune, ci sarà anche l'operatore di riferimento che era e rimane T-Mobile.
Anche i sudditi di sua maestà avranno dunque modo di conoscere il primo Android nelle due varianti di colore bianco e nero.
Sono stati già 25 mila gli utenti inglesi ad essersi prenotati in queste settimane di pre-registrazione; un tempo servito ad HTC e T-Mobile a rifornire in maniera adeguata gli store, onde evitare lunghe file e gli spiacevoli sold-out che si sono per esempio visti alla presentazione del nuovo  iPhone 3G di Apple.

HTC T-Mobile G1
HTC T-Mobile G1


Il nuovo HTC G1 sarà "gratis" per gli utenti T-Mobile, che però dovranno sottoscrivere un abbonamento della durata di due anni per un costo medio di 40 sterline al mese (poco più di 50 euro), che includerà due diversi piani tariffari, che offrono in misura diversa minuti per chiamate e voce ed SMS gratuiti.
Grande entusiasmo dunque in casa T-Mobile UK, il cui Managing Director,  Jim Hyde ha dichiarato:"Sull'onda dell'entusiasmo seguito all'annuncio del mese scorso, siamo pronti a portare anche nel Regno Unito il nuovo HTC G1 prima della campagna natalizia. Questo dispositivo è destinato a rivoluzionare il mondo il modo in cui noi usiamo internet, grazie al suo design unico che consente performance ineguagliabili nell'utilizzo delle mail e del web in genere, e che soprattutto in futuro consentirà l'accesso
alle applicazioni dell'Android Market".