Il Galaxy S9 avrà un aggiornamento sotto il cofano rispetto al suo predecessore S8, cioè un nuovo processore a 7nm (Snapdragon 845 o Exynos 9810) e forse una doppia fotocamera. Nel frattempo, un blog tecnologico dall’estremo oriente che di solito presenta scoop credibili, sta ora confermando alcuni rumors provenienti della catena di approvvigionamento di Samsung: il Galaxy S9 verrà fornito con “fotocamera frontale con sensore 3D”.

Galaxy S9 Snapdragon 845

Il pensiero va ovviamente al Face ID sull’iPhone X, e al fatto che la società sudcoreana possa realizzare un kit di rilevamento della profondità simile. Samsung non è estraneo ai set di riconoscimento facciale sui suoi telefoni, seppur non quelli con le funzionalità di mappatura 3D utilizzate da Apple. Inoltre, il produttore coreano ha l’Infinity Display, che gli permetterebbe di inserire una fotocamera 3D per la mappatura senza ricorrere a modifiche del design. Per il momento è tutto, non ci resta che attendere ulteriori indiscrezioni in merito.