Dopo la notizia che il Samsung Galaxy S8 potrebbe essere lanciato molto più tardi rispetto al solito (MWC), cioè in un evento speciale a New York nel mese di aprile, sembra arrivare un’altra brutta tegola per gli appassionati del brand coreano: il Galaxy S8 costerà di più rispetto all'attuale serie S7, con un aumento dei prezzi che potrebbe arrivare anche fino al 20 per cento.

Galaxy S8 (concept)
Galaxy S8 (concept)

Secondo le stime di Goldman Sachs, la ragione principale di questo forte aumento è dovuto presumibilmente all'assistente virtuale che Samsung dovrebbe integrare nel flagship. Ciò farà salire i prezzi delle materie prime, secondo Goldman Sachs, costo che sarà successivamente trasferito sui consumatori nel momento dell'acquisto. Se a tutto ciò si aggiunge il fatto che Samsung deve recuperare un bel po' di denaro dalle perdite subite a causa del fallimento del Galaxy Note 7, ecco che i conti fatti, seppur stimati, sembrano attendibili.