Il Galaxy J5 Prime è già stato individuato online, ma l’esistenza del dispositivo non è stata confermata almeno fino ad oggi. Conosciuto anche come Samsung SM-G571, lo smartphone ha infatti ricevuto la certificazione FCC (Federal Communications Commission), che conferma in qualche modo che l'ufficializzazione è vicina. Nessun altro dettaglio sulle specifiche tecniche del telefono è stato elencato dalla FCC, quindi sappiamo solo ciò che è già trapelato in un precedente benchmark.

Samsung Galaxy J5 Prime (2017)
Samsung Galaxy J5 Prime

Lo smartphone dovrebbe quindi avere Android Nougat a bordo, ma non è escluso un futuro aggiornamento ad Oreo. Per quanto riguarda le altre specifiche, il Galaxy J5 Prime dovrebbe sfoggiare display da 4,8 pollici con risoluzione HD, processore quad-core Exynos 7570, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 12 megapixel, sensore frontale da 8 megapixel e batteria non rimovibile, anche se non ci sono informazioni sulla capacità. Considerando che l'originale Galaxy J5 Prime è stato lanciato l'anno scorso, c'è un'alta probabilità che il nuovo modello farà il suo debutto entro la fine del 2017.