<

span>Nokia rivela i nuovi software development kit dedicati allo sviluppo dei prodotti per la prossima generazione di dispositivi portatili.
Una serie di avanzati tools ed innovative interfacce disegnate ed ideate per dare un forte impulso all’ industria dei videogame per mobile e permettere la creazione sui nuovi smartphone di Nokia di prodotti denotati da una sorprendente grafica 3D.

"La nostra nuova SDK contiene una serie di tools realizzati in modo da risultare familiari per chi sviluppa videogame per piattaforme mobile.
In questo modo sarà possibile rendere semplice e rapida la programmazione e supportare al meglio gli sviluppatori nel focalizzare le energie su ciò che è davvero importante: ideare e produrre prodotti di grande spessore e qualità" – commenta Gregg Sauter Director Games Publishing Nokia – "La nostra nuova piattaforma permetterà la creazione di prodotti immediatamente fruibili a milioni di utenti sparsi per il mondo rendendo gli sviluppatori partecipi e protagonisti delle nuove ed importanti prospettive di business legate al mobile game".

"Grazie alla nostra nuova interfaccia utente daremo ai consumatori la possibilità di reperire in maniera rapida ed efficiente ogni informazione legata ai videogame di loro interesse. Sarà quindi possibile trovare, acquistare, gestire e condividere in maniera semplice tutti i giochi che verranno proposti. Grazie all’introduzione di questi nuovi elementi ogni utente in possesso di un device mobile potrà diventare un utilizzatore di videogame" conclude Sauter.

I nuovi tools di sviluppo conterranno le Game Development Libraries, una suite di codici basati sulle conosciute ed utilizzate librerie di programmazione proprie del linguaggio C++, grazie alle quali sarà possibile implementare prodotti fruibili su un elevato numero di device.
Le Game Development Libraries potranno inoltre essere caricate su un device al fine di risolvere i problemi di compatibilità che spesso coinvolgono gli sviluppi multi piattaforma e permetteranno l’introduzione di numerose nuove features, incluse le nuove soluzioni DRM pensate per permettere una protezione dei contenuti pubblicati con una minima integrazione di codice.
Gli sviluppatori potranno infine avvalersi dei vantaggi derivanti dall’utilizzo di un servizio di gaming in real-time e del bacino di utenza costituito dalla community di N-Gage Arena.