Dopo anni a valutare il suo ingresso nel mondo della telefonia mobile, sembra che Facebook abbia scelto la società taiwanese HTC per realizzare il suo primo smartphone con interfaccia utente incentrata sul suo social network.

Il nome in condice del progetto, secondo quanto riportato da AllThingsD, è Buffy. Il device sarebbe stato sviluppato per funzionare su una versione di Android modificata per integrare profondamente i servizi di Facebook ed utilizzare l’HTML5 come piattaforma per le applicazioni.


Facebook
avrebbe scelto HTC dopo un'attenta valutazione che l'ha portata a preferirla alla società coreana Samsung. I primi prodotti dovrebbero arrivare entro 12/18 mesi. In collaborazione con HTC sono già nati in passato i modelli Salsa e ChaCha.

Un portavoce di Facebook ha rifiutato di commentare direttamente la notizia su "Buffy", ma ha detto: "La nostra strategia mobile è semplice: Noi pensiamo che ogni dispositivo mobile è migliore se è profondamente sociale. Stiamo lavorando con tutto il settore mobile, con gli operatori, produttori di hardware, fornitori di sistemi operativi e sviluppatori di applicazioni per portare migliori esperienze sociali a più persone in tutto il mondo ". HTC, dal canto suo, ha rifiutato di commentare.

 

HTC Salsa
HTC Salsa