Noto produttore cinese di apparecchiature elettroniche per il mercato consumer, anche HiSense, come Haier, manifesta interesse verso il comparto mobile. Ad IFA2015 ha svelato Magic Mirror, aka F6281, un tablet che vanta un incredibile rapporto di copertura tra schermo e scocca pari al 90%, una prerogativa che conferisce al dispositivo un aspetto snello ed elegante, che non passa sicuramente inosservato. 

HiSense Magic Mirror
HiSense Magic Mirror

Sotto lo schermo IPS da 8,4 pollici con risoluzione 2.560×1.600pixel e una densità di ben 360ppi, batte un processore SoC Rockchip RK3288, un quad-core a 1,8GHz prodotto con processo a 28nm, affiancato da una GPU Mali-T624, 2GB di memoria RAM e, a seconda delle versioni, 16 o 32GB di storage espandibile tramite microSD.  A bordo Android 5.0 Lollipop. Magic Mirro

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum