iCloud, il nuovo servizio di Apple che verrà annunciato al WWDC 2011 in programma il prossimo 6 Giugno a San Francisco, dovrebbe essere disponibile gratuitamente tramite iTunes Store per un periodo di prova, in modo da offrire agli utenti la possibilità di caricare files, per poi costare successivamente circa 25 dollari all’annoApple iCloud Logo
Questo è quanto affermato dal LATimes. Apple dovrebbe inoltre vendere anche pubblicità all'interno del servizio iCloud. Secondo quanto riportato da CNet, Apple avrebbe firmato accordi con le principali major musicali per vendere prodotti su iCloud e l'ultimo, con la Universal, sarebbe stato siglato la scorsa settimana.