Che fine faranno i tablet da 7 pollici? Domanda lecita alla luce dei più recenti dati di IDC (riportati da Gadgets 360), secondo cui le vendite di questi dispositivi sono calate del 7 per cento nel 2015 rispetto al 2014. Il colpevole è presto detto: l’ascesa dei phablet. Sia per motivi commerciali (i phablet piacciono) che per una precisa direzione nel catalogo offerto al pubblico (sempre più produttori offrono smartphone almeno da 5 pollici), il mercato sta andando nella direzione dei phablet.

iPhone 6s Plus
iPhone 6s Plus

Stando a Jean Philippe Bouchard, tablets research director presso IDC, “i phablet influenzano e continueranno a influenzare le vendite dei tablet di piccole dimensioni”, lasciando intende che il calo proseguirà nei prossimi trimestri.

Ciò anche perché “il valore di un tablet da 7 pollici è considerabilmente ridotta quando l’utente finale porta con sé anche uno smartphone dallo schermo ampio”. Secondo le previsioni di IDC, le vendite dei tablet da 7 pollici scenderanno fino al 43 per cento dell’intero segmento.