La tecnologia 4G LTE è in circolazione ormai da un certo numero di anni, anche se la velocità e la copertura possono essere ancora fortemente dipendenti dal proprio paese di residenza e dall’operatore. OpenSignal ha appena pubblicato un report sulle reti globali 4G LTE per il Q3 2015, che rivela sia le reti più veloci e affidabili in tutto il mondo, sia in quali paesi si possono trovare.

Connessioni a confronto
Connessioni a confronto

La ricerca rileva anche che le velocità 4G LTE sono generalmente in aumento in tutto il mondo. Connessioni a 20 Mbps sono ora abbastanza comuni, anche grazie all'introduzione della tecnologia LTE Advanced. Tuttavia, gli ultimi arrivati sembrano fornire la migliore velocità, mentre alcuni paesi che prima erano all'avanguardia si trovano ora in ritardo. La velocità media 4G LTE è pari a 12,6 Mbps, più veloce della media di 3,2 Mbps delle connessioni 3G e un po' più veloce dei 5 Mbps delle connessioni wireless.

I 5 paesi più veloci:
    Nuova Zelanda, 36 Mbps
    Singapore, 33 Mbps
    Romania, 30 Mbps
    Corea del Sud, 29 Mbps
    Danimarca, 26 Mbps

Nonostante abbia introdotto il 4G LTE nel paese due anni fa, la Nuova Zelanda è in cima alla tabella come il paese con la rete LTE più veloce. È interessante notare che la Corea del Sud è riuscita a raddoppiare la sua velocità LTE nel corso del 2014. Per confronto, la velocità tipica negli Stati Uniti è di circa 10 Mbps, solo meno di un terzo della velocità delle nazioni top. Il Regno Unito ha 13 Mbps, mentre la velocità tipica in Europa è più vicina a 20 Mbps, anche se varia molto.

I 5 paesi con la migliore copertura:
    Corea del Sud, 97%
    Giappone, 90%
    Hong Kong, 86%
    Kuwait, 86%
    Singapore, 84%

Naturalmente, la copertura è tanto importante quanto le velocità raggiungibili. Non serve a molto una connessione super-veloce se resta a disposizione solo in un paesino. Tuttavia, OpenSignal non calcola i risultati sulla base della copertura geografica, ma nel punteggio tiene conto anche dell'intensità dei segnali indoor. Ancora una volta, vediamo un buonissimo piazzamento delle nazioni asiatiche. Il leader in velocità Nuova Zelanda scende invece al 51 per cento di copertura, accanto a Regno Unito e India.

Le 5 reti più veloci:
    StarHub, Singapore, 38 Mbps
    Vodafone, Romania, 36 Mbps
    TCD, Danimarca, 35 Mbps
    Olleh, Corea del Sud, 34 Mbps
    SingTel, Singapore, 32 Mbps

Infine, un rapido sguardo agli operatori più veloci. A sorpresa, Singapore riesce ad agguantare due tra le prime cinque posizioni, anche se i paesi europei ne prendono altre due tra i primi cinque posti. Per gli utenti americani, T-Mobile e Verizon sono risultate le due reti più veloci nel paese con circa 12 Mbps ciascuno. Sprint, AT & T e C Spire sono più lenti, si aggirano infatti intorno ai 7 Mbps di media.

 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum