Il Ministro delle Comunicazioni Maurizio Gasparri ha affermato che presto i dati sulla situazione dello smog nelle città, sul traffico o su altri fattori di pubblico interesse saranno veicolati tramite SMS a tutti i cittadini che ne faranno richiesta. ‘Sono forme integrative, non sostitutive di informazione, sempre più utili considerato che il 60% dei proprietari di telefonino, si serve degli SMS', ha commentao Gasparri. Il via a questi nuovi servizi sarà dato probabilmente dai singoli comuni su indicazione del Ministero e con la collaborazione dei maggiori operatori nazionali di telefonia mobile.