Secondo quanto si apprende in rete, sembra che il colosso cinese Huawei abbia appena lanciato in sordina lo smartphone Huawei P40 4G in terra natia. Il telefono è l’ennesima edizione della serie di flagship dello scorso anno, la quale include telefoni come il P40 Lite, il P40 Lite 5G, il P40 Lite E, il P40 5G, il P40 Pro e P40 Pro +. Ma cosa cambia con questo “nuovo” device, disponibile per l’acquisto sul portale di JD?

Specifiche e caratteristiche di Huawei P40 4G

Il Huawei P40 4G (numero di modello ANA-AL00) misura 148,9 x 71,06 x 8,5 mm e pesa 175 grammi. Ha un pannello OLED da 6,1 pollici che produce una risoluzione FHD +. Supporta una frequenza di aggiornamento tradizionale di 60Hz ma è dotato di un’impronta digitale sullo schermo e di supporto per lo sblocco facciale. Non di meno, è un dispositivo classificato IP53.

Il ritaglio della fotocamera a forma di pillola sullo schermo funge da casa per la configurazione della doppia fotocamera selfie da 32 megapixel. Posteriormente invece, troviamo il classico modulo composto da:

  • una lente SuperSesing da 50 megapixel;
  • un obiettivo ultrawide da 16 megapixel;
  • un teleobiettivo da 8 megapixel con supporto OIS con supporto dello zoom digitale 30x.

 

Sotto la scocca troviamo il processore Kirin 990 4G. La dimensione della batteria non è menzionata nell’elenco JD; sembra che il telefono, in realtà, sia dotato della stessa batteria da 3.800 mAh disponibile nella sua controparte con modem 5G. Fortunatamente, il gadget supporta la ricarica rapida da 22,5 W.

La versione esatta del sistema operativo Android disponibile sul terminale non è ancora stata nota; il telefono dispone di 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, ulteriormente espandibili mediante schede NM. Sembra che l’unica differenza tra il questo modello e quello uscito nel 2020 sia da ricerca nel modem per la connettività di bordo.

Il prezzo di vendita di questo smartphone è di 3988 Yuan, che al cambio corrispondono a 525$ circa; è disponibile in Dark Blue e Frost Silver. La domanda è ora la seguente: arriverà mai da noi?

Fonte:JD.com