Dopo Huawei P9 e P9 Plus, annunciati nel corso della giornata di ieri a Londra, oggi è il turno del nuovo P9 Lite, dispositivo di fascia media caratterizzato da una dotazione hardware meno performante.

Entrando nel dettaglio, P9 Lite perde la configurazione a doppia lente che caratterizza l’attuale top di gamma (Huawei P9) a favore di un singolo sensore da 13 megapixel con flash LED.

Rispetto al suo predecessore (P8 Lite), migliora decisamente il display, caratterizzato da una diagonale da 5,2 pollici con risoluzione Full HD (1.920 x 1.080 pixel).

Huawei P9 Lite
Huawei P9 Lite

A spingere l’intero sistema trova posto un SoC HiSilicon Kirin 650, octa-core con architettura a 64-bit assistito da 2 o 3GB di memoria RAM.

Huawei P9 Lite, basato sul sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, monta inoltre, una camera frontale da 8 megapixel, un sensore di impronte digitali posizionato nella cover posteriore ed una batteria da 3.000 mAh. Non manca, infine, la connettività 4G LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS, NFC e connettore reversibile USB Type-C.

La commercializzazione dovrebbe partire il prossimo mese di giugno, ad un prezzo di vendita non ancora ufficializzato dal produttore.