Esclusivo: i rendering della custodia mostrano l’esclusivo design posteriore del Huawei P50, il nuovo super flagship del brand cinese che dovrebbe essere lanciato a giugno.

Huawei P50: svelato il design?

L’attesissima serie P50 dovrebbe essere lanciata il mese prossimo. Il lancio dell’ultimo della popolare serie P di Huawei è stato ritardato a causa di molteplici motivi, principalmente a causa di problemi della catena di approvvigionamento. In attesa di una data di rilascio ufficiale, i colleghi di Gizmochina hanno messo le mani su presunti rendering del dispositivo che sono stati forniti da un produttore di custodie.

Huawei P50

Questi rendering ci mostrano che l’Huawei P50 avrà un nuovo look completamente diverso da quello del suo predecessore, l’Huawei P40 e persino il Mate 40 lanciato lo scorso anno. Il design corrisponde a ciò che abbiamo visto da precedenti perdite come i rendering CAD rilasciati da OnLeaks a marzo.

Huawei P50

Come mostrato nelle immagini, il terminale avrà quattro fotocamere posteriori. Tre dei sensori insieme al modulo di messa a fuoco laser saranno alloggiati all’interno del cerchio superiore mentre un singolo obiettivo zoom periscopico si trover all’interno del secondo cerchio. Sembra essere presente un logo LEICA e un flash LED all’interno dell’alloggiamento della fotocamera a forma di pillola sovradimensionato.

Huawei P50

Il display dell’Huawei P50 ha un foro centrale ed è curvo in questi rendering, sebbene Onleaks abbia affermato nella sua stessa fuga che lo schermo sarà piatto. Dato che dobbiamo ancora vedere il dispositivo stesso, consigliamo ai nostri utenti di prendere questa perdita con “un pizzico di sale”.

In una storia correlata, un leaker cinese chiamato “Bad Review” su Weibo ha anche condiviso le immagini di quelle che sembrano essere unità fittizie / prototipo dell’Huawei P50. Sebbene il design dell’alloggiamento della fotocamera sia simile al rendering della custodia sopra, i sensori sono disposti in modo diverso con ciascun cerchio che ospita due sensori della fotocamera: non è presente un modulo di messa a fuoco laser. Non siamo sicuri che anche queste immagini siano autentiche, quindi prendi anche questa fuga con un pizzico di sale.

Secondo il leaker, sia il P50 che il modello Pro sono già in produzione in serie, ma il Pro + potrebbe subire ulteriori ritardi.

Fonte:Gizmochina