Huawei, leader nel settore delle infrastrutture e della tecnologia mobile, in occasione della riapertura dei centri di assistenza, propone tanti servizi dedicati per gli utenti, al fine di garantire efficienza, versatilità e sicurezza per tutti.

Huawei: assistenza in totale sicurezza

A partire dal prossimo 25 maggio, presso i negozi specializzati Huawei Customer Service Center di Milano, Roma e Catania, si potrà riparare lo smartphone o il dispositivo tech su appuntamento, in sicurezza e con il personale specializzato all’occorrenza. Per usufruire del supporto tecnico si potrà far fede all’app di supporto ufficiale, al sito di Huawei o chiamando il numero verde 800-191435 (disponibile tutti i giorni – festività escluse – dalle 8 alle 21).

Dopo aver eseguito il backup dei dati e dopo aver confermato l’appuntamento presso il centro, basterà recarsi presso il luogo adibito e ricevere l’assistenza con riparazioni veloci, smart e di qualità.   Altresì si può usufruire del servizio di “drop-off” con restituzione del prodotto gratuitamente presso il proprio domicilio. I prodotti inviati in assistenza riceveranno una sanificazione completa al termine dell’operazione, prima delle restituzione del dispositivo al proprietario, così da garantire la massima sicurezza per gli utenti. Il servizio è presente su tutta la rete di centri assistenza in Italia al sito di supporto ufficiale dedicato ai clienti di Huawei.

Per chi intende usufruire di una soluzione priva di contatto alcuno, è presente il servizio di ritiro e consegna a domicilio, sempre prenotabile nei medesimi modi, tramite app o dal sito ufficiale Huawei.

In questo caso la piattaforma offre un modus operandi davvero immediato; bisogna dapprima registrare un account HW-CARE, accedervi e prenotare il ritiro; una volta che la riparazione sarà stata effettuata secondo procedura, lo smartphone, tablet o gadget che sia, verrà riconsegnato a casa del proprietario. I consumatori non dovranno sborsare – anche in questo caso – alcun costo per il servizio.

Ricordiamo infine che Huawei ha esteso gratuitamente l’assistenza delle garanzie fino al 15 giugno per tutte quelle che terminano fra il 15 di marzo e il 14 giugno 2020.