In attesa trepidante, i fan di Huawei dovranno attendere ancora poche ore prima che il Nova 6, lo smartphone nuovo di zecca della società cinese, veda la luce. Nel frattempo che arrivi il 5 dicembre – data di presentazione del terminale -, vi confortiamo con un’ottima notizia: sono appena emerse, in via ufficiosa, quelle che rappresenterebbero le specifiche chiave della nuova gemma dell’azienda di Shenzhen.

Nova 6: presunte specifiche

Il rumor a cui rubiamo i dettagli parla di indizi tecnici relativi ai modelli 4G e 5G del Nova 6: iniziamo il nostro excursus dicendo che ad alimentare i due terminali sarà il processore Kirin 990, che nella versione di rete ultra veloce 5G indosserà il modem Balong 5000.

Huawei Nova 6 standard dovrebbe essere provvisto di un display da 6,57″ e pesare 197 grami; il chip suddetto potrebbe contare su 8 GB di memoria + 128 GB di storage interno, di una selfie camera da 32MP (f / 2.0, messa a fuoco fissa) + un sensore ultrawide da 8 MP (f / 2.2). Vedendo queste specifiche possiamo già parlare di un interessante dispositivo, ma non è finita qui, dato che sul retro dovremmo trovare un modulo dedicato alla fotografia di tutto rispetto: camera principale da 40 MP (f / 1.8) + 8 MP teleobiettivo (f / 2.4 e OIS) + 8 MP dell’obiettivo ultrawide (f / 2.4). Guardando la batteria del Nova 6, i 4.100 mAh dovrebbero bastare per un’intera giornata, anche se è soprattutto il supporto di ricarica rapida 40W a destare la nostra attenzione. L’interfaccia che muoverà l’imminente Huawei Nova 6 è EMUI 10, basato su Android 10, sia per la versione standard di cui abbiamo scritto, che per quella 5G.

E proprio sul modello con connettività di quinta generazione che ora vogliamo soffermarci, iniziando con il SoC che avrà sotto il cofano, il suddetto Kirin 990 SoC con Balong 5000, coadiuvato – come nel modello 4G – da 8 GB di memoria volatile. Se la configurazione fotografica posteriore è del tutto identica alla variante 4G, quella dedicata alla selfie camera mostra una differenziazione, dato che la messa a fuoco del sensore da 32 MP è automatica e non fissa. Lo storage interno sarà diverso a seconda dei modelli, da 128 GB o da 256 GB, il peso si fissa sui 212 grammi e la batteria sarà leggermente più pesante dello standard, vale a dire da 4.200 mAh. Per tutto il resto e per confermare o meno queste specifiche – ormai quasi date certe – non ci resta che attendere il 5 dicembre.

Fonte:GSMArena