Huawei MatePad Pro è l’attuale tablet di punta dell’azienda. Il modello originale ha debuttato alla fine del 2019 e una sua versione 5G è stata rilasciata nella prima metà del 2020. Ora, oltre un anno dopo, il gigante cinese delle telecomunicazioni dovrebbe presentare il successore di questo prodotto, denominato “MatePad Pro 2“. Si tratterebbe di un tablet di fascia alta che è appena stato ora elencato sull’ente cinese TENAA. Inoltre, un noto leaker ha ribaltato alcune delle sue specifiche principali.

Huawei MatePad Pro2: cosa sappiamo?

Il prossimo MatePad Pro 2 con numero di modello WGR-AN19 (nome in codice: Wanger) è stato certificato dal TENAA. Ma sfortunatamente, l’elenco non ha introdotto immagini o specifiche tecniche. Tuttavia, conferma dell’esistenza del gadget stesso, nonché alcune delle sue caratteristiche principali. Non di meno, il dispositivo è stato individuato in precedenza anche su 3C.

Come da elenco, il tablet supporterà la connettività 5G SA / NSA. Ancora più importante, l’elenco dice che eseguirà HarmonyOS. Il popolare tipster cinese Digital Chat Station ha appena comunicato che questo tablet sarà il primo terminale al mondo ad essere lanciato con il sistema operativo di Huawei “out-of-the-box”.

Non è tutto; secondo lui, questo tablet in arrivo sarà alimentato dal SoC HiSilicon Kirin 9000. Inoltre, sarà disponibile in due dimensioni: 12,2 pollici o 12,6 pollici. Per chi non lo sapesse, l’attuale MatePad Pro sfoggia uno schermo più piccolo da 10,8 pollici.

Sfortunatamente, nessun elenco parla del tipo di display. Il suo predecessore ha un pannello LCD e quindi anche il nuovo modello potrebbe avere la stessa tecnologia ma con una frequenza di aggiornamento maggiore, cosa che, effettivamente, manca al vecchio/attuale tablet. Inoltre, non possiamo nemmeno escludere la possibilità di un’unità OLED, come vogliono i trend del 2021 per i dispositivi di punta dei diversi OEM. Ad ogni modo, ci aspettiamo di saperne di più nelle settimane a venire.

Fonte:TENAA