Non saranno certo i Nova presentati a Berlino a rappresentare la punta di diamante della produzione 2016 di Huawei. Manca all’appello il vero flagship atteso dagli estimatori della casa cinese, il  Mate 9: è lui il designato portabandiera.
Un poster promozionale sembra far luce su alcune specifiche salienti del flagship: la fotocamera principale e il processore.
Secondo questo poster pubblicato su Weibo, il lato posteriore del Mate 9 avrà una dual camera da 20 megapixel. È una conferma di quanto si rumoreggiava già da un paio di mesi a questa parte: un analista aveva affermato che sul retro ci sarebbe stata una doppia camera con certificazione Leica.

Il poster promozionale del Huawei Mate 9
Il poster promozionale del Huawei Mate 9

Altra informazione di primaria importanza riportata sul poster riguarda il processore: un Kirin 960, nuova generazione del processore di punta di Huawei.
L'immagine dello smartphone sembra non distaccarsi molto, come design, dal Mate 8, fatta eccezione per la disposizione della fotocamera sul retro: sul modello precedente era in orizzontale, ora, invece, a quanto sembra, la disposizione è verticale.
Il lancio del Huawei Mate 9 è atteso entro fine anno.