Wang Yang, direttore di IHS Tecnology ha pubblicato la classifica dei 10 produttori cinesi del 2016 ordinati per vendite (effettuate anche fuori dai confini cinesi).
Al primo posto si attesta Huawei che ha registrato 139 milioni di unità vendute nell’ultimo anno. Al secondo posto si piazza Oppo (95 milioni di unità, grazie soprattutto all'Oppo R9) seguita da Vivo (consociata di Oppo) con 82 milioni di unità vendute.

La classifica
La classifica

La quotata Xiaomi è relagata "solo" al quarto posto con 58 milioni di unità vendute, una manciata sul quinto arrivato (ZTE) che ha chiuso l'anno a 57 milioni.
Lenovo (50 milioni) e TCL (34) occupano la sesta e settima posizione. Chiudono Gionee (in salita con 28 milioni di unità vendute), Meizu (22) e Leeco, relegato all'ultimo posto con 19 milioni di unità vendute nel 2016.