Come sarà la prossima interfaccia grafica del sistema operativo che Huawei installa sui suoi device? Il produttore cinese ha intenzione di svelare la quinta edizione della sua Emotion UI – anche nota come EMUI – tra qualche mese, il prossimo autunno, ma in rete qualcuno già inizia a porsi domande a riguardo.

EMUI 5 - render
EMUI 5 – render

Alcuni dicono, ad esempio, che Huawei abbia intenzione di renderla più simile ad Android stock, ossia a quella versione del sistema operativo del robottino verde che Google installa sui dispositivi Nexus. Intendiamoci: non è una notizia certa, Huawei non si espresso ufficialmente in merito, si tratta solo di ipotesi, eppure c’è già un dato che parrebbe confermare questa teoria. Ieri sono apparse in rete alcune immagini (3 render e un bozzetto) che sembrano avvalorare l'idea secondo cui Emui 5 cercherà di assomigliare alla versione vanilla di Android. L'informazione arriva da KJuma, un utente cinese già noto in internet per simili fughe di notizie.

EMUI 5 - render
EMUI 5 – render

Come potete vedere dalle immagini, non si tratta di veri e propri screenshot, sono delle bozze di design, molto semplici e colorate; non è semplice capire in dettaglio quali siano le intenzioni di Huawei, comunque è possibile farsi una prima idea di quale sia l'orientamento generale del cambiamento che avverrà.
Ma quali sono le ragioni di questo cambiamento? A quanto pare la versione attuale di Emui (la numero 4.1) non piace a tutti. C’è chi la odia e chi la ama. Le opinioni in merito sono parecchio discordanti: o totale apprezzamento o fortissimo disprezzo. Forse una consistente fetta di utenti preferisce la versione plane di Android, ossia quella priva di pesanti personalizzazioni da parte del produttore. Queste considerazioni potrebbero aver portato Huawei alla decisione di avvicinare il design della sua interfaccia utente il più possibile a quello dell’OS base messo a punto da Google.

EMUI 5 - render
EMUI 5 – render

Va ricordato inoltre che Huawei – al momento il terzo più grande produttore di smartphone al mondo – non molto tempo fa ha assunto Abigail Brody, una designer che in passato ha lavorato per eBay ed Apple. L’impiego di questa nuova importante risorsa potrebbe avere come scopo primario proprio quello di modificare la UI o comunque affinarla per renderla più vicina ai gusti e alle esigenze dei suoi utenti.

EMUI 5 - bozzetto mail app
EMUI 5 – bozzetto mail app