Huawei annuncia oggi che Everything Everywhere (EE), BBC e Qualcomm Technologies, sussidiaria di Qualcomm Incorporated, e Huawei stanno collaborando per analizzare quale sarà il ruolo del 4G nel futuro delle emissioni televisive. Una tecnologia sperimentale sarà presentata al BBC R&D Future of Broadcasting Showcase che si tiene al Centro Scientifico di Glasgow, dal 24 luglio al 3 agosto, progettata per trasmissioni ad alta qualità e dirette streaming senza interruzioni e senza buffering per dispositivi mobili.
 
Contenuti live della BBC saranno trasmessi utilizzando l’eMBMS (Evolved Multimedia Broadcast and Multicast Service), la tecnologia di trasmissione per i sistemi LTE. Tutti coloro che parteciperanno alla presentazione a Glasgow potranno vedere filmati direttamente sui propri smartphone grazie alla trasmissione 4G. Huawei fornirà l’attrezzatura di rete, in funzione su reti EE, mentre Qualcomm Technologies fornirà i processori Qualcomm® Snapdragon™ con middleware broadcast e un SDK associato (software development kit) per lo sviluppo di applicazioni. L’obiettivo è quello di dimostrare i vantaggi della trasmissione multicast 4G rispetto allo streaming unicast.
 
Per contribuire a garantire che la prova sia svolta in un ambiente quanto più realistico possibile, sono stati presi diversi accorgimenti: la rete sarà sovraccaricata, come avviene realmente per le dirette più seguite, e gli smartphone dello stand saranno in streaming sullo stesso contenuto in diretta su unicast, per dimostrare la differenza tra unicast e la trasmissione su 4G presentata.
 
“Utilizzare l’eMBMS per trasmissioni TV su 4G è un’eccezionale dimostrazione delle capacità dell’ LTE”, ha affermato Fotis Karonis, CTO di EE. "La qualità della rete che abbiamo costruito con Huawei offre un'esperienza straordinaria per i consumatori e costituisce una formidabile opportunità per le emittenti di fornire in modo più efficiente i loro contenuti video più popolari a un numero maggiore di utenti di telefonia mobile."
 
Kevin Tao, Presidente di Huawei per l’Europa Occidentale, ha dichiarato: “Questa sperimentazione è un evento entusiasmante per EE, BBC, Qualcomm Technologies e Huawei: il 4G ha il potenziale per fornire contenuti live alle emittenti in modo molto efficiente, abilitando la trasmissione di dirette TV con qualità costante e senza interruzioni.  Sempre attenti ad innovare, vogliamo offrire soluzioni all’avanguardia ai nostri clienti e partner,  come il broadcast”.
 

"I video continuano a costituire una parte molto importante della crescita del traffico mobile: i consumatori accedono a contenuti video in qualsiasi momento e luogo", ha dichiarato Raj Talluri, Vice Presidente del Product Management di Qualcomm Technologies. "Le trasmissioni su 4G sono pensate per offrire contenuti video di alta qualità anche in condizioni di rete difficili, e inoltre per migliorare l'esperienza di fruizione grazie ad una visione interattiva della diretta. Siamo felici di poter dimostrare il grande potenziale delle trasmissioni su 4G qui a Glasgow”.  
 
L’eMBMS è una tecnologia broadcast/multicast che è stata progettata per offrire agli operatori di rete mobile un mezzo più efficiente e conveniente per inviare contenuti di grande popolarità contemporaneamente a un  numero di utenti molto elevato su una rete 4G/LTE già esistente. L’eMBMS è progettata per funzionare senza uno spettro di frequenza supplementare, poiché condivide lo stesso spettro di invio di contenuti utenti (unicast) della rete. Però, a differenza dell’unicast, il broadcast è progettato per trasmettere contenuti con qualità costante anche se il numero degli utenti aumenta , senza dover aggiungere capacità di rete o ampliare la banda dello spettro.
 
Il contenuto live della presentazione fornito dalla BBC è in formato MPEG-DASH, è trasmesso su un collegamento IP di un server Huawei situato all'interno dei laboratori di EE nei quali si esegue il test. Il contenuto viene poi incapsulato all'interno di un multicast e inviato alle stazioni base (eNodeBs), una delle quali è situata nello stand presso il Centro Scientifico di Glasgow dove viene trasmesso su uno spettro di 2,6 GHz. Un'applicazione sviluppata dal Centro di Ricerca e Sviluppo BBC, supportata da una soluzione Broadcast 4G di Qualcomm Technologies con middleware LTE Broadcast ottimizzato e un processore Snapdragon 800 con un sistema integrato di modem Qualcomm Gobi di Qualcomm Technologies, viene poi utilizzato per visualizzare e fare il browsing delle dirette sui dispositivi mobili. Questo sistema può essere collegato all’iPlayer per supportare contenuti on-demand unicast con flussi di trasmissione in diretta.