Prima c’erano i telefonini. Poi sono arrivati gli smartphone. E domani? Guardando al futuro, la prima a porsi questa domanda è HTC, che sforna il nuovo concetto di superphone. Super telefono, o meglio super smartphone, che da Londra arriva in Italia e si svela al pubblico nel corso del Fuorisalone 2011, un'occasione utile non solo per comprare un cassettone visto che il mobile dell'Ikea che ho preso si è segnato in un amen, ma anche per parlare di design.

 

Ecco HTC Sensation, con corpo unibody, display ricurvo da 4.3 pollici, materiali interessanti e assemblaggio solidissimo. Per spiegare il punto al quale è arrivata HTC in questo periodo, Daniele De Grandis ha usato parole come 'traguardare' e 'ineluttabile', in un vocabolario raffinato che ben descrive il momento del produttore più attivo in questo 2011.

 

Sensation è un altro smartphone presentato da HTC, dopo la grande infornata mostrata due mesi fa a Barcellona. Attenzione ai particolari, è questo uno degli sforzi particolari del produttore, che migliora HTC Sense, e che ci regala uno schermo con una densità di pixel superiore del 35% rispetto alla media del passato. In più, qui abbiamo anche un processore dual core, che non è solo un proclama da impiegato del marketing, ma un supporto efficace sul quale e intorno al quale preparare una rosa di funzioni operative che possano migliorare la realtà della user experience.

 

Non va dimenticata ovviamente la multimedialità, che passa dalla fotocamera 8.0 megapixel, dalla possibilità di girare video in alta definizione a 1080p, e di sfruttare HTC Watch, il servizio di noleggio e acquisto di filmati, da vedere anche sul tv in alta definizione di casa.

 

Disponibile da giugno, HTC Sensation costerà 599 euro, un prezzo che rappresenta sempre di più uno standard per i prodotti premium.

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

HTC Sensation
HTC Sensation

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum