HTC
ha finalmente reso disponibile l’aggiornamento alla versione 2.3 Gingerbread di Android per il suo smartphone HTC Desire.

 

HTC Desire
HTC Desire


HTC
raccomanda questo aggiornamento "esclusivamente agli utenti esperti che desiderano sperimentare Android 2.3 e che comprendono le limitazioni dell’update".

Per ovviare ai limiti di memoria, infatti, alcune applicazioni sono state rimosse. L’aggiornamento, inoltre, viene fornito soltanto attraverso la ROM Upgrade Utility (RUU), disponibile per il download. 

L’istallazione di questa ROM rimuoverà tutti i contenuti compresi i messaggi, le mail, i contatti ed altre informazioni personali. Viene pertanto suggerito di utilizzare il proprio account Google, o altre soluzioni di backup disponibili su Android Market, per essere certi di non perdere i dati personali. I contenuti della microSD non saranno né cancellati né modificati. 

Tutti gli sfondi, fatta eccezione per quelli di default, saranno rimossi e resi disponibili sul sito web HTC Developer dove saranno disponibili anche diverse applicazioni rimosse dall'aggiornamento. Rimossa anche l’applicazione ufficiale di Facebook che potrà essere scaricata dall’Android Market.

 

Per effettuare il download dell’aggiornamento basta andare sul sito web http://developer.htc.com/ e scaricare il file in formato .zip.

In una nota, HTC precisa che "Questo aggiornamento ROM è rilasciato esclusivamente a fini di sviluppo e non per il comune utilizzo. Alcune funzioni potrebbero non essere più utilizzabili a seguito dell'installazione dell'aggiornamento ROM, inclusi (ma non solo) MMS e SMS. HTC non è responsabile per qualunque funzione che risulti inutilizzabile. HTC non è responsabile per la perdita e/o la diffusione di dati personali conseguente all'installazione dell'aggiornamento ROM".