HTC potrebbe produrre due Nexus durante il 2016. La notizia non è ufficiale, ma si tratta solo di una supposizione, basata su di un report pubblicato sul social network cinese Weibo. In questi anni abbiamo visto che Google si è affidata a produttori differenti per la realizzazione degli smartphone della sua linea di dispositivi.

Nexus One
Nexus One

HTC fu proprio la prima azienda di questa lista, avendo ideato nel 2010 con Mountain View il Nexus One. Seguirono poi Samsung per il Nexus S e il Galaxy Nexus, LG per il Nexus 4 e il Nexus 5, Motorola Mobility per il Nexus 6, Huawei per il Nexus 6P ed ancora LG per il Nexus 5P. Dunque non sarebbe poi così strano veder tornare Google a collaborare con il primo partner per il suo prossimo smartphone flagship. Per di più nel 2014 per realizzare il Nexus 9 c’è già stata una nuova partnership con la stessa azienda.

Nexus 9
Nexus 9

Al momento comunque si tratta solo di speculazioni – lo ribadiamo. La notizia circolata su Weibo parla di due nuovi dispositivi Nexus dal taglio di 5 e 5,5 pollici. Nulla più. Forse è troppo presto per saperne qualcosa di più – a patto che sia vero. Anche perché si tenga presente che Cher Wang, il CEO di HTC, in occasione della presentazione del visore Vive VR, ha fatto sapere che la sua azienda intende concentrarsi più sul settore della realtà virtuale che sugli smartphone.

HTC Vive
HTC Vive VR

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum