Dopo la revisione al ribasso delle vendite e dei risultati fiscali di HTC resi noti la settimana scorsa, il Chief Financial Officer Winston Yung ha rilasciato un’intervista in cui afferma categoricamente che “HTC non è un’altra Nokia”.

 

Nonostante il titolo in Borsa abbia perso nelle ultime nove sedute circa il 30% (il 67% quest’anno), Yung ritiene che la situazione non sia drammatica, visto anche l’incremento nelle vendite di 20 milioni di telefoni, passando dai 25 milioni del 2010 ai 45 milioni del 2011.

 

HTC Runnymede/Sensation XL
HTC Sensation XL

 

L’intento da parte di HTC è quello di focalizzarsi al più presto sul rilascio di nuovi prodotti, già a partire dai primi mesi del 2012

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum