Già sappiamo che HTC ha in programma un evento per il 12 gennaio, nel quale potrebbe presentare un nuovo smartphone o qualche dispositivo comunque collegato al settore mobile. Tuttavia, se dovesse trattarsi effettivamente di un nuovo flagship, HTC potrebbe non lanciarlo mai negli Stati Uniti. O almeno questo è quello che ha rivelato Cliff Maldonado, noto analista di BayStreet Research. Secondo lui, l’azienda taiwanese non ha le risorse necessarie per lanciare un nuovo smartphone di fascia alta con gli operatori mobile USA nel corso del 2017.

HTC 10 Evo
HTC 10 Evo

Il motivo principale è il processo di ristrutturazione che HTC sta attraversando in questo momento. Maldonado dice che il produttore taiwanese adotterà un modello di business ODM (original design manufacturer), quindi potrebbe continuare a progettare e fabbricare smartphone come specificato e anche rimarchiati da un'altra società per la vendita. Un buon esempio potrebbero essere gli smartphone Pixel di Google, che sono stati prodotti da HTC. In ogni caso, non manca molto al 12 gennaio, per cui a breve ne sapremo di più.