Si sta prendendo il suo tempo, ma HTC promette che il suo primo smartwatch “farà girare la testa all’intera industria”, secondo quanto affermato dall’amministratore delegato Cher Wang.

Intervistata da CNET, l’AD taiwanese non ha voluto parlare approfonditamente delle caratteristiche del suo futuro indossabile. Tanto meno il responsabile finanziario Chialin Chang, che ha però dichiarato che HTC deve prima capire come inserire uno smartwatch nel suo catalogo in maniera coerente.

HTC Desire 626
HTC Desire 626

Lo smartwatch, comunque, non sarà il primo indossabile della società. Anzi, il fitness tracker UA Band realizzato in collaborazione con Under Armour, stando a quanto dichiarato da Wang, ha ricevuto un successo notevole e l’azienda intende aumentare la produzione per esaudire la domanda commerciale.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum