Il co-fondatore e Chair di HTC Corp. Cher Wang ha recentemente affermato che il profitto dell’azienda dipenderà sempre di più dalla vendita di smartphone di fascia medio-bassa, in quanto i device top di gamma non sono in grado da soli di coprire le perdite registrate negli ultimi trimestri.

Alla luce di ciò, HTC ha deciso di investire fortemente in tale segmento, e ne è la prova il lancio dei modelli Desire 310, Desire 610 e Desire 816.

Sul sito cinese dell’azienda è comparso un inedito modello, il Desire 316, che va ad arricchire ulteriormente la gamma di fascia media "Desire" di HTC.

HTC Desire 316

Lo smartphone misura 140x72x9.7mm per 160 grammi di peso, è dotato del sistema operativo Android nella versione 4.3 Jelly Bean, ha uno schermo da 5” qHD 540×960, un processore quad-core da 1.2GHz, 512MB di RAM, 4GB di memoria interna espandibile tramite microSD, una fotocamera posteriore da 5 megapixel, una anteriore VGA ed una batteria da 1950mAh.

Il modello presente sul sito locale di HTC è in versione CDMA, ed è abbastanza probabile che sia destinato – perlomeno in un primo momento – unicamente al mercato cinese.

HTC Desire 316
HTC Desire 316