Per la gioia di chi ama gli smartphone del marchio HTC, un nuovo dispositivo dell’azienda è stato presentato – un po’ silenziosamente – a Taiwan: si tratta dell’HTC Desire 21 Pro 5G.

Desire 21 Pro 5G: specifiche

Per la prima volta dopo diversi molti anni, HTC ha registrato una crescita dei ricavi per due mesi consecutivi e, per questo motivo, l’azienda taiwanese ha colto l’occasione per presentare un nuovo telefono. Parliamo del Desire 21 Pro 5G, device di fascia media che presenta delle caratteristiche interessanti, a partire dalla configurazione fotografica. Il punto forte dello smartphone è, infatti, il modulo posteriore che presenta ben quattro obiettivi: il principale da 48 megapixel, una fotocamera ultrawide da 8 megapixel, una per la profondità e una macro. Sul pannello anteriore, invece, il Desire 21 Pro 5G mostra una selfie-camera da 16 megapixel, ottima per chi divertirsi con gli autoscatti.

Sotto il cofano, il nuovo terminale di HTC nasconde un processore Qualcomm di fascia media, vale a dire lo Snapdragon 690, associato a 8 GB di RAM e 128 GB di memoria espandibile. L’ampio display IPS LCD full HD + da 6,7 ​​pollici è in grado di supportare la frequenza di aggiornamento di 90Hz, mentre per il sistema operativo bisognerà accontentarsi – purtroppo – della penultima versione di Android, vale a dire la decima.  Buone notizie arrivano però per l’autonomia energetica, dato che il dispositivo vanta un’enorme batteria da 5.000 mAh con supporto per la ricarica da 18 W.

La nota dolente è, purtroppo, il prezzo – un po’ troppo per uno smartphone di fascia media – gli utenti di Taiwan potranno acquistarlo al costo – equivalente – di circa 350 euro: non ci resta, a questo punto, che attendere l’arrivo del telefono in Italia e scoprire a quale cifra sarà disponibile.

Fonte:Phonearena