E’ stato recentemente il nuovo Hop-on HOP1890 ChitterChatter,
il primo telefonino per anziani. Non si tratta di un cellulare
dall'aspetto serioso e senza troppi fronzoli, dedicato al pubblico che
vuole avere un dispositivo semplice e senza troppe complicazioni.
Il motivo di questa dicitura nasce da un ben più seria ragione, che è
poi l'idea alla base della progettazione del Hop-on HOP1890.
Questo dispositivo, come molti prodotti Hop-on, nasce nell'ambito della
sicurezza e dei telefonini per le emergenze; ma a differenza di alcune
soluzioni che anche noi di telefonino.net
vi abbiamo mostrato, il nuovo HOP1890 non vuole essere una creazione
low-cost, ne tantomeno un usa e getta. L' Hop-on HOP1890 infatti, oltre
ad essere un classico GSM è dotato di features degne di un telefonino
di alta fascia ma adattate alla sicurezza degli anziani; come il GPS,
utile per l'eventuale rintracciamento della persona ed un tasto
dedicato con cui è possibile chiamare un numero di emergenza in cui
operatori specializzati sono in grado di rispondere all'anziano e
gestire insieme a lui tutte le possibili emergenze, per esempio
indicando al chiamante l'ospedale più vicino.

Hop-on HOP1890 ChitterChatter
Hop-on HOP1890 ChitterChatter

Il servizio va anche oltre la semplice assistenza on-line; infatti,
previa approvazione da parte dell'utente, è possibile tenere on-line la
descrizione del suo stato di salute (memorizzando le eventuali
patologie), in modo che l'operatore possa indirizzarlo verso il medico
più indicato, ed il sanitario possa essere messo al corrente del quadro
clinico dell'anziano e poterlo dunque seguire al meglio nella
successiva fase di cura.
Il nuovo Hop-on HOP1890 ChitterChatter verrà commercializzato per ora solo negli USA insieme all'operatore americano AT&T.