Ieri sul Web affioravano continue indiscrezioni sulla possibile data di ufficializzazione di Honor 10. Soprattutto dopo che il brand cinese ha inviato gli inviti alla sua conferenza stampa che si terrà il 30 agosto a Berlino, in occasione di IFA 2018. Fra dubbi ed incertezza, ora il quadro sembra più chiaro dopo un messaggio dell’azienda rilasciato su Weibo.

 

Honor Note 10 sarà ufficiale prima in Cina e poi nel resto del mondo mondo

 

Il mega phablet sarà presentato per la prima volta il 31 luglio in Cina. Si tratterà però di un'esclusiva del mercato asiatico. Circa un mesetto dopo, il 30 agosto, con molta probabilità ci sarà l'ufficializzazione a livello globale in occasione di IFA 2018.

Ormai, entrambe le date sono ufficiali dunque non ci sono più grossi dubbi sull'arrivo del flagship con immenso display AMOLED da 6,9" e bordi ridotti al minimo. Solo qualche giorno fa vi abbiamo mostrato una presunta foto reale di Honor Note 10 affiancato ad una Nintendo Switch , di schermo più piccolo ma di dimensioni più grandi.

 

Un top di gamma dalle dimensioni generose

 

Non sappiamo ancora bene quale sarà la scheda tecnica del device, ma non è difficile ipotizzare che a bordo ci sarà l'attuale SoC top di gamma Kirin 970 o – addirittura – l'ancora non ufficiale Kirin 975. A supporto quasi certamente almeno 6GB di memoria RAM e 64/128GB di storage interno.

Il sistema operativo sarà Android 8.1 sotto EMUI 8.1/8.2. Ovviamente, non mancherà l'intelligenza artificiale a tutto tondo. Dalla gestione globale dello smartphone, al comparto fotografico, l'AI è il cuore delle nuove versioni di EMUI. Honor Note 10 sarà anche compatibile con GPU Turbo.

Dubbi ancora a riguardo della batteria, che ci aspettiamo possa essere almeno da 4000 mAh in modo da poter supportare senza troppi problemi il grande display.

Honor Note 10 si prepara ad essere il diretto concorrente, anche per fascia di prezzo, dell'appena presentato Xiaomi Mi Max 3. Anche se è d'obbligo ricordare che il gioiellino di casa Xiaomi è un medio di gamma (a bordo c'è Qualcomm Snapdragon 710) mentre Honor 10 punta alla fascia alta. Ad accomunarli ci potrebbero essere solamente le dimensioni XXL, che comunque si rivolgono ad un preciso target di pubblico. 

FONTE