L’attessissimo Honor 8 di casa Huawei ha ottenuto in questi giorni il placet dall’ente di controllo cinese TENAA, preludio ad una sua imminente commercializzazione sui principali mercati asiatici. Tra le caratteristiche del nuovo terminale spiccano lo chassis in metallo e la doppia copertura in vetro, ma anche lo schermo da 5,2 pollici con risoluzione Full-HD (1.920×1.080 pixel). 

Huawei Honor 8
Huawei Honor 8

Sotto la scocca un octa-core proprietario a 2,3GHz, probabilmente un HiSilicon Kirin 950. Tre le varianti previste: 3GB/32GB, 4GB/32GB e 4GB/64GB, rispettivamente di memoria RAM e storage interno. A bordo il sistema operativo Google Android 6.0 Marshmallow. Due le fotocamere, una principale da 12 megapixel e una frontale da 8 megapixel

Il prezzo previsto per la versione base è di 1.999 yuan, al cambio odierno circa 270 euro. La presentazione ufficiale è attesa durante il mese di luglio. Vi terremo aggiornati.