Dopo aver scoperto solo un paio di giorni fa che l’Honor 6x uscirà probabilmente ad ottobre, ecco un'altra notizia che potrebbe aumentare la considerevolezza di tale data, ormai imminente. Trapelano infatti le specifiche tecniche ad opera dell'ente cinese TENAA, che ha certificato il device all'inizio di settembre. Come previsto, l'Honor 6X (BLN-TL10) avrà un display da 5,5 pollici con risoluzione 1080 x 1920, sarà alimentato da un SoC Hisilicon Kirin 650 e avrà a bordo 3GB di RAM e 32GB di memoria di storage, presumibilmente espandibili tramite slot microSD.

Certificazione TENAA per Honor 6x
Certificazione TENAA per Honor 6x

La batteria sarà da 3.340 mAh e dovrebbe avere poca difficoltà a far raggiungere allo smartphone una buonissima autonomia. L'Honor 6X avrà una dual-camera posteriore, che a detta del TENAA sarà formata da due sensori da 12 megapixel. La parte posteriore del dispositivo dovrebbe essere in metallo, ma c'è più di una probabilità che le estremità superiore e inferiore della parte posteriore vengano realizzate in materiale plastico. Non ci sono ancora dettagli specifici sul prezzo, ma è probabile che possa aggirarsi intorno a 200 dollari.