In queste ore è emerso un nuovo rendering che svela il design del fuso flagship dell'ex sub brand di Huawei: Honor 50 si mostra in tutta la sua bellezza ed evidenzia la disposizione tripla delle sue fotocamere.

Honor 50: sarà veramente così?

Sulla serie di top di gamma Honor 50 sentiamo diverse indiscrezioni da molto tempo oramai. Sappiamo che questa nuova line-up di dispositivi disporrà di un'estetica mai vista prima. Dei primi scatti ufficiosi sono apparsi in rete nel mese di aprile. Adesso però, è trapelato un nuovo render che mostra com precisione i dettagli più fini di questo smartphone.

Un rapporto di aprile mostra quello che sarà il design della serie Honor 50. La formazione dovrebbe includere due moduli circolari giganti per le sue telecamere posteriori. Questo layout fotografico sarà simile a quello presente sulla serie Honor V40 e sulla serie Nova 8.

Il nuovo rendering condiviso da Zealer su Weibo getta luce sull'estetica della serie HONOR 50. Si dice che la formazione possa includere tre dispositivi: Honor 50, 50 Pro e 50 Pro+.

Honor 50

Ad ogni modo, come da render, questo terminale sarà dotato di tre sensori fotografici. La lente principale sarà alloggiato all'interno del cerchio superiore, mentre una fotocamera zoom periscopica secondaria e un sensore terziario saranno annidati all'interno del cerchio inferiore.

Infine, secondo l'account Weibo che ha pubblicato questo rendering, questa variante di colore del telefono si chiamerà “Jifeng Blue” (tradotto).

Come da rapporti precedenti, il modello standard della serie sarà alimentato da un processore MediaTek Dimensity 1200. D'altra parte, l'iterazione Pro sarà dotata di un chipset Qualcomm Snapdragon. Infine, le presunte specifiche dell'Honor 50 Pro + sono trapelate alla fine del mese scorso; ci saranno ben 4 fotocamere.

Ultimo ma non meno importante, non esiste ancora una tempistica concreta per il lancio della nuova gamma di prodotti di casa Honor.

Fonte:Weibo