Honeycomb e Gingerbread, le due attuali versioni di Android per tablet e smartphone si ritroveranno unite in quello che dovrebbe essere "Ice Cream",Ad annunciarlo "velatamente" è stato Eric Schmidt, ex CEO di Google, nel corso del keynote al Mobile World Congress.Schmidt ha infatti affermato che la futura versione di Android inizierà con la lettera "I" e combinerà il meglio di entrambe le versioni attuali. Novità anche per le tempistiche di rilascio delle nuove versioni che avranno da ora in poi cadenza semestrale, onde evitare l’eccessiva frammentazione del mercato e premettere a tutti i produttori di mantenere aggiornati i loro device.
Eric Schmidt MWC
Eric Schmidt @MWC