Non solo Pixel: Google ha presentato durante l’evento del 4 ottobre anche un oggetto che consente di massimizzare la velocità della connessione ad internet (chiaramente con tecnologia Wi-Fi) all’interno di un appartamento, Google Wifi.

In sé sembra un semplice oggetto bello da vedere, bianco, che si integra perfettamente con l’arredamento di casa. In realtà è un sistema che può rimpiazzare il nostro router, capace di massimizzare la connessione esistente in maniera intelligente grazie al software Network Assist integrato.

Network Assist suggerisce, come un ottimo consigliere personale, come ottimizzare la performance indicando, ad esempio, in che punto spostare Google Wifi stesso o mostrandoci dei dati che possono tornarci utili per modificare il piano stipulato col provider.

Un solo Google Wifi è capace di coprire un appartamento dai 45 ai 140 metri qudrati. Con due si passa dai 140 metri quadrati a 270 e con tre Google Wifi sarà possibile coprire un appartamento di 420 metri quadrati.

Il prezzo di un solo Google Wifi è di $129 (circa €114 al cambio, ma il prezzo europeo potrebbe non corrispondere), mentre il boundle contenente tre Google Wifi solo $299 (€266, ma vale lo stesso discorso fatto sul prezzo singolo). La prevendita partirà a novembre e terminerà a dicembre, momento in cui arriverà nei negozi.