La società di consulenza Millward Brown ha pubblicato un report intitolato “2014 BrandZ Top 100” nel quale viene stilata la classifica dei 100 brand di maggior valore dal punto di vista economico e finanziario al mondo.

Se nel complesso la Top 100 ha registrato un incremento del 12% rispetto al 2013, portando il valore complessivo a 2.9 milioni di miliardi di dollari, è da sottolineare come si sia registrato un passaggio di consegne al vertice.

Dopo tre anni, infatti, Apple viene spodestata da Google, considerato ora il brand di maggior valore al mondo grazie ad una crescita del 40% rispetto all’anno precedente e ad una valutazione di 158.84 miliardi di dollari.

Valore del brand

Google è stata molto innovativa quest’anno con i Google Glass, con gli investimenti nell’intelligenza artificiale e con una serie di collaborazioni”, ha affermato il Regional Managing Director di Millward Brown Europe Benoit Tranzer.

Apple ha subito una contrazione del 20%, perdendo il primato e portando il valore del brand a 147.88 miliardi di dollari.

Al terzo posto è posizionata IBM con 107.54 miliardi di dollari, seguita a breve distanza da Microsoft con 90.19 miliardi di dollari.

La Top Ten mondiale viene chiusa da Amazon, il cui brand è valutato 64.26 miliardi di dollari.