Non siete curiosi di sapere come saranno fatti, che forma avranno, gli smartwatch di Google? Beh, eccoli qui. Ieri è apparsa in rete la loro prima immagine. Si tratta ovviamente di una fuga di notizie, la foto non è stata pubblicata da Google. L’ha pubblicata il sito AndroidPolice.com. A dirla tutta non è nemmeno una vera foto, più che altro si tratta di una immagine di render, elaborata partendo dalle informazioni a disposizione sui due orologi.

Google smartwatch (Angelfish + Swordfish)
Google smartwatch (Angelfish + Swordfish)

Il modello più grande si chiama Angelfish – o almeno questo sarebbe il suo nome di lavorazione – l’altro invece viene definito Swordfish. Entrambi sembrano avere un aspetto minimalista. Dovrebbero aver integrato l’assistente di Google. Molto probabilmente saranno gestiti da Android Wear come sistema operativo – anche se questo dettaglio non è certo al 100%.
Angelfish ha la cassa più spessa del suo fratello minore, un tasto-corona e altri due tasti più piccoli sul fianco della cassa. Dovrebbe essere persino un device in grado di accedere autonomamente alle reti di telefonia mobile LTE, cioè non dovrebbe aver bisogno di essere accoppiato ad uno smartwatch per funzionare. Prevista anche il supporto alle app Android Wear stand alone, l’integrazione di GPS e del sensore per il rilevamento del battito cardiaco. Swordfish invece dovrebbe essere più smilzo, non solo dal punto di vista delle dimensioni, ma anche delle features, ossia dovrebbe essere uno smartwatch più tradizionale, da accoppiare con un cellulare via Bluetooth. Qualcuno dice anche pensato per i polsi delle signore.
Stranamente Google avrebbe deciso di non adottare su Angelfish i Mode, ossia quei cinturini intercambiabili dall’attacco universale (per gli smartwatch dotati di Android Wear) che ha lanciato appena tre mesi fa. Lo si nota dal fatto che il piolo di aggancio del cinturino alla cassa non è dritto, ma curvo. Scelta opposta per lo Swordfish: in questo caso i cinturini Mode sono benvenuti.

Google smartwatch (Angelfish + Swordfish)
Google smartwatch (Angelfish + Swordfish)

Non si sa al momento quando questi 2 smartwatch potrebbero essere lanciati. Sconosciuto anche il nome ufficiale (qualcuno ipotizza il suffisso “Nexus”) e il prezzo. Google pare sia al momento ancora in fase di prototipazione. Dunque le cose potrebbero andare per le lunghe. Forse bisognerà attendere il 2017 per vederli in commercio.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum