Non c’è mai stato verso, visualizzare video girati in verticale (le perversioni della gente non hanno mai fine) su un telefonino ha sempre portato a esperienze frustranti di prestidigitazione e di polsi slogati: narrano le leggende che non c'è stato mai un solo utente umano che sia riuscito a visualizzarli in maniera corretta.

Il problema nasceva se si cercava di guardarli a tutto schermo: un video era stato caricato con orientamento verticale? Bene, il telefonino te lo mostrava… orizzontale.

Gli utenti Android ritrovano la serenità
Gli utenti Android ritrovano finalmente la serenità

A mettere fine alla disperazione dell'utente medio ci ha pensato Google, correndo ai ripari con un aggiornamento all'App Android che sistema tutto: una volta scaricata, per magia, il verticale torna verticale. Niente più letterbox: il video si vedrà a tutto schermo ripristinando quanto il destino ci aveva sottratto.

Però, mentre la tranquillità riscende sui tetti delle case degli utenti Android, permeandoli di pace e di rinnovato ottimismo, non si può dire lo stesso per i reietti possessori di dispositivi iOS o Windows Phone: l'app per i loro sistemi operativi non è ancora messa a punto. Siamo nati per soffrire.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum