Google ha appena rilasciato Android 5.1 Lollipop, ultima versione del sistema operativo mobile, precedentemente avvistata su Android One. Oltre a garantire una maggiore stabilità ed un incremento delle prestazioni, la nuova versione di Android introduce alcune interessanti novità.

 

Android 5.1 Lollipop
Android 5.1 Lollipop

Una delle novità più interessanti riguarda il supporto dual-SIM: Android 5.1 Lollipop è adesso in grado di gestire nativamente due schede telefoniche. Inoltre Goolge introduce il supporto per le chiamate vocali in alta definizione, sfruttabile solo con i device compatibili con tale tecnologia. Per quanto riguarda l’interfaccia grafica, sono state introdotte alcune piccole migliorie che ne agevolano l’uso. Attraverso la barra di notifiche è ora possibile accedere direttamente alla gestione del WiFi e del Bluetooth senza passare dalle impostazioni.

Importanti novità riguardano anche la sicurezza. Con la nuova versione un dispositivo perso o rubato rimarrà bloccato fino a quando non viene effettuato l’accesso con il proprio account Google. Interessante notare che tale protezione non perde efficacia se il malintenzionato effettua un ripristino del device.

Google ha iniziato la distribuzione della nuova versione nella giornata di ieri, lunedì 9 marzo 2015. Android 5.1 Lollipop è disponibile per Nexus 5, Nexus 7 (2013) e Nexus 10. A breve sarà anche rilasciato per Nexus 4 e gli ultimi arrivati: Nexus 6 e Nexus 9. Tutti gli altri dispositivi dovranno attendere la consueta trafila: innanzi tutto occorrerà l’interesse dell'azienda produttrice, che dovrà successivamente anche coordinarsi con gli operatori per la certificazione degli update prima di poterli distribuire agli utenti finali.